Torta caprese limone e cioccolato bianco

 

torta-caprese-127

La torta caprese con mandorle, cioccolato bianco e limone è uno dei miei dolci preferiti che ha conquistato anche chi nella mia famiglia non ama particolarmente i dolci. L’incontro dei suoi ingredienti crea un’armonia di gusto che è impossibile non apprezzare. La ricetta visto il numero di ingredienti può sembrare complicata, ma preparando prima gli ingredienti con l’esatta quantità e seguendo le immagini passo dopo passo diventerà facilissima. Un tributo va alla mia amica Ketti alla quale sono particolarmente grata per avermi fornito la ricetta della torta caprese.

Ingredienti:

torta-caprese-088

  • 150 gr. mandorle pelate
  • 120 gr. zucchero a velo
  • 180 gr. cioccolato bianco
  • 50 gr. fecola di patate
  • 1/2 busta lievito per dolci
  • 5 uova
  • 60 gr. zucchero semolato
  • 1 limone (20 gr. succo + buccia grattugiata)
  • 100 gr. olio di girasole

Frullate le mandorle insieme allo zucchero a velo, aggiungete il cioccolato bianco fino a ridurre tutto in polvere, e poi la fecola di patate e mezza busta di lievito per dolci.

Montate a lungo le uova con lo zucchero semolato, aggiungete la scorza grattugiata del limone e incorporate ciò che avete frullato prima (mandorle, zucchero a velo, cioccolato bianco, fecola di patate e lievito), e poi l’olio di girasole e il succo di limone.

Versate su teglia rotonda diametro 26 cm., fate cuocere la torta caprese in forno 180° per 5 minuti e ancora 40 minuti a 160°.

Sformate la torta caprese, fatela raffreddare e ricopritela con zucchero a velo decorandola con scaglie di mandorle; io ho aggiunto granella di pistacchio di Bronte per dare maggiore esaltazione al gusto  e all’effetto cromatico.

Consiglio di consumarla il giorno successivo alla preparazione.

torta-caprese-090torta-caprese-093torta-caprese-098torta-caprese-100torta-caprese-105torta-caprese-106torta-caprese-108torta-caprese-110torta-caprese-112torta-caprese-114torta-caprese-119torta-caprese-121torta-caprese-123torta-caprese-129

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>