Torta zebrata

torta-zebrata-17

Mi ha sempre incuriosito la torta zebrata che riproduce all’interno l’aspetto del manto della zebra o della tigre e finalmente ho trovato il tempo per prepararla. E’ un ottimo dolce da colazione specialmente per coloro che amano il cioccolato e per i bambini che lo accoglieranno con entusiasmo.

Gli ingredienti per preparare la torta zebrata:

torta-zebrata-1

  •  240 gr. farina 00
  •  170 gr. zucchero
  •  3 uova
  •  1 yogurt bianco
  •  120 gr. olio di semi di girasole
  •  40 gr. cacao amaro
  •  70 gr. latte
  •  1 busta vaniglia
  •  1 busta lievito per dolci

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un aspetto chiaro e spumoso, quindi incorporate lo yogurt e l’olio di semi ed infine la farina.
torta-zebrata-2
torta-zebrata-3 torta-zebrata-4 torta-zebrata-5

Trasformate il cacao in polvere allo stato cremoso mescolandolo con il latte, quindi dividete l’impasto in 2 parti aggiungendo all’una la vaniglia e all’altra la crema di cacao ottenendo così i due impasti occorrenti per ottenere la torta zebrata.torta-zebrata-6

torta-zebrata-7torta-zebrata-8Foderate con carta forno la base della tortiera e iniziate a  versare al centro una cucchiaiata di impasto chiaro alternando in sovrapposizione una cucchiaiata di impasto scuro. Continuate pazientemente ad alternare la sovrapposizione degli impasti fino ad esaurimento degli stessi.

torta-zebrata-9torta-zebrata-10torta-zebrata-11torta-zebrata-12torta-zebrata-13Portate a cottura la torta zebrata in forno a 175° per 30 minuti.

torta-zebrata-14

Ed ecco la torta zebrata pronta per una genuina e gustosa colazione.

torta-zebrata-16

torta-zebrata-17

torta-zebrata-19

tortine al limone

tortine-limonotta_057

L’idea delle tortine al limone nasce da una ricetta pubblicata da Rossella  con il nome di “torta limonotta”, si prepara velocemente, è molto facile da fare. Infatti per preparare le tortine al limone basterà sbucciare i limoni facendo attenzione a eliminare bene anche la parte bianca, e poi tagliandoli a pezzetti versarli nel frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti ricavando così semplicemente l’impasto da portare a cottura. Potrete optare per la preparazione di una torta da offrire a fette oppure di tortine al limone monoporzione, come da immagini seguenti.

Ingredienti:

  • 150 gr. farina 00
  • 125 gr. zucchero
  • 100 gr. burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1/2 busta lievito per dolci
  • 2 limoni
  • 2 cucchiai di limoncello

 

Versate nel frullatore i limoni tagliati a pezzetti dopo aver eliminato con cura la buccia e la parte bianca che potrebbe conferire un gusto amarognolo al dolce, aggiungete tutti gli altri ingredienti e azionate il frullatore per un paio di minuti. 

tortine-limonotta-048

 

Distribuite l’impasto nelle formine da muffin (io le ho rivestite con pirottine di carta) che passerete in forno 180° fino a cottura (circa 15 minuti) che sarà più breve rispetto alla cottura in unica tortiera. 

Con queste dosi ho ottenuto 14 tortine al limone.

tortine-limonotta_051

A fine cottura estraete le tortine e cospargetele di zucchero al velo e volendo decorare a vostro piacimento, io poiché le ho preparate in questi giorni ho voluto dare un tocco natalizio. 

Delizierete i vostri ospiti con queste morbide tortine al limone dal gusto leggermente agrodolce che conquisterà al primo assaggio.

tortine-limonotta_055

tortine-limonotta_057

Bauscotti

biscotti-8

Con una formina per biscotti a forma di cuore realizzerete i Bauscotti, dei biscotti che riproducono la testa di un cane bassotto che saranno apprezzati dai vostri bambini. Ho indugiato a pubblicare questa ricetta per qualche immagine poco chiara per cui mi proponevo di rifare le foto in una successiva preparazione che per mancanza di tempo non ho potuto ripetere. Spero di essere utile per allietare le feste dei vostri piccoli.

Ingredienti.

per l’impasto chiaro:

  • 175 gr. farina 00
  • 60 gr. zucchero
  • 60 gr. burro
  • 1 uovo

per l’impasto scuro:

  • 150 gr. farina 00
  •  25 gr. cacao amaro
  •  70 gr. zucchero
  •  60 gr. burro
  •  1 uovo

latte per spennellare l’unione dei 2 biscotti

10 gr. cioccolato fondente per decorare i Bauscotti

Preparate i due impasti che farete riposare in luogo fresco per 30 minuti

biscotti-1 biscotti-2 biscotti-3 biscotti-4

Stendete gli impasti allo spessore di 4 mm circa e incidete i cuoricini  

biscotti-5 biscotti-6

Adagiate su carta forno i cuori chiari capovolti e, come da immagine seguente, incastrate i cuori scuri che avrete inciso leggermente per formare le orecchie. Attaccate le due parti spennellandole con latte.

Cottura in forno 180° per 5/10 minuti (i tempi di cottura variano da forno a forno)

biscotti-7

Appena i biscotti si saranno raffreddati sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente e con l’aiuto di uno stuzzicadenti decorate i Bauscotti.

biscotti-9

TORTA ROCHER

torta-rocher-70 La torta rocher è un dolce particolarmente goloso che prendendo spunto dal famoso ferrero rocher, che tutti conosciamo, ci delizia con il suo gusto al cioccolato e nocciole. La sua preparazione richiede un po’ di tempo ma è di facile esecuzione e quindi realizzabile anche dai meno esperti.

Ingredienti

torta-rocher-45

Per la base:

  • 2 uova
  • 100 gr. zucchero
  • 130 gr. farina
  • 75 gr. latte
  • 75 gr. olio di semi
  • 100 gr. cioccolato fondente
  • 50 gr. nocciole tritate
  • 8 gr. lievito per dolci

 

Per farcia e copertura:

  • 250 gr. cioccolato fondente
  • 30 gr. burro
  • 60 gr. nocciole tritate

e infine:

  • alcune nocciole intere per decorare (facoltativo)
  • tortiera cm. 20

Montate le uova con lo zucchero e aggiungete il latte e l’olio di semi (consiglio quello di semi di girasole)

torta-rocher-47

torta-rocher-49Dopo aver incorporato latte e olio, aggiungete la farina miscelata con il lievito per dolci e le nocciole tritate.torta-rocher-50

Infine incorporate il cioccolato fuso a bagnomaria o nel microonde evitando di far raggiungere elevate temperature che danneggerebbero il cioccolato.

torta-rocher-52

Trasferite il composto ben amalgamato in una tortiera 20 cm di diametro possibilmente a cerniera che passerete in forno 180° per 30 minuti circa. torta-rocher-54

Preparate la farcia e copertura facendo sciogliere 250 gr. di cioccolato fondente con 30 gr. di burro e incorporate 60 gr. di nocciole tritate. Dividete in due dischi la base di torta ottenuta e farcitela con una parte di cioccolato misto a granella di nocciole.torta-rocher-62

    Rivestite tutto l’esterno della torta rocher con il rimanente cioccolato.torta-rocher-63               torta-rocher-64

Potrete decorare la superficie della torta rocher con delle nocciole intere (come nella foto in alto), lasciando rapprendere il cioccolato in ambiente fresco prima di servire la torta rocher.torta-rocher-71

ROSE DI MELE

rose-di-mele-28

Le rose di mele sono dei dolcetti  squisiti e delicati allo stesso tempo che vi conquisteranno appagando sia la vista che il palato. Io le ho preparate con le mele deliziose dell’Etna dall’invidiabile fragranza, prodotte ad una altitudine intorno ai 1200 metri sul livello del mare.

Ingredienti:

Rose-di-mele-1

  • Pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • 1 limone
  • 60 gr. zucchero
  • un cucchiaio raso di burro
  • 1 cucchiaio di rum
  • cannella (un cucchiaino)
  • zucchero a velo

Dopo aver lavato le mele ripulitele all’interno e affettatele sottilmente mantenendo la buccia, cospargetele con una parte di zucchero e il succo di mezzo limone.

rose-di-mele-05

rose-di-mele-07

Su un largo tegame sciogliere il burro, il rimanente zucchero e la cannella.

rose-di-mele-09

Adagiate le fettine di mela e aggiungete il rum, lasciando ammorbidire le fettine di mela a fuoco lento.

rose-di-mele-11

rose-di-mele-12

Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene 7 strisce di circa 4,5 centimetri di altezza. 

rose-di-mele-14

Adagiate le fettine di mela su metà striscia di sfoglia tenendo all’esterno la parte rossa della buccia, quindi ripiegate l’altra metà di sfoglia sulle fettine di mela.

rose-di-mele-16

Arrotolate pian piano la sfoglia formando la rosa che adagerete all’interno di uno stampino da muffin.

rose-di-mele-15

rose-di-mele 17

Fate cuocere le rose di mele per 15 minuti in forno 180°

rose-di-mele-18

Uscite dal forno gli stampini ed estraete le rose di mele adagiandole su una teglia facendo continuare la cottura per altri 10/15 minuti.

rose-di-mele 19

A cottura ultimata aspettate che le rose di mele siano tiepide e spolverizzatele con zucchero a velo.

rose-di-mele-20

rose-di-mele-21

Adagiate le rose di mele all’intero di pirottini di carta.

rose-di-mele-23

 

Dolcetti al cocco

dolcetti-al-cocco-048

Basta poco per preparare questi dolcetti al cocco e cioccolato fondente che delizieranno il palato di grandi e piccini.

Ingredienti:

dolcetti-al-cocco-004

  • 150 gr. biscotti secchi
  •  75+50 gr. farina di cocco
  • 100 gr. cioccolato fondente
  • latte q.b
  • pirottine per dolci

 

 

 

Tritate i biscotti fino a ridurli in polvere (io ho usato il mixer). e mescolateli a 75 gr. di farina di cocco aggiungendo poco latte, quel tanto che basta ad ottenere un impasto solido.

dolcetti-al-cocco-022

dolcetti-al-cocco-030

dolcetti-al-cocco-031

Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria oppure per qualche secondo  nel microonde evitando di farlo surriscaldare, mescolatelo energicamente per uniformare la densità.

dolcetti-al-cocco-029

Incorporate il cioccolato all’impasto, coprite con pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

dolcetti-al-cocco-032

dolcetti-al-cocco-037

Riprendete l’impasto e create i dolcetti al cocco formando delle palline della grandezza di una piccola noce che rotolerete nella restante farina di cocco per poi adagiarle nelle pirottine.

dolcetti-al-cocco-039

dolcetti-al-cocco-040

Riponete al fresco i dolcetti al cocco fino al momento di offrirli.

dolcetti-al-cocco-046

Clafoutis di albicocche

 

torta-albicocca-019

Il clafoutis di albicocche, come tutte le torte alla frutta, è un dolce fresco e gradevole che si prepara in brevissimo tempo. Ottimo per una sana colazione o per la merenda dei nostri bambini.

Ingredienti:

torta di albicocche 012

  • 400 gr. albicocche
  • 100 gr. farina 00
  • 75 gr. fecola di patate
  • 100 gr. zucchero
  • 3 uova
  • 1 yogurt bianco
  • scorza grattugiata limone
  • 1 busta vanillina
  • mezza busta lievito per dolci

Imburrate abbondantemente una teglia diametro 26 e adagiate sul fondo le albicocche tagliate a metà e con la parte tagliata rivolta verso il basso.

torta di albicocche 041 copy

Montate gli albumi a neve ben ferma e teneteli da parte.

torta di albicocche 020

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice e spumosa, aggiungete lo yogurt, la vanillina,

Untitled-2

la farina e la fecola miscelate, gli albumi montati a neve, la scorza grattugiata di un limone, ed infine mezza busta di lievito per dolci.

torta-albicocche-4

Versate sulle albicocche l’impasto ottenuto e fate cuocere in forno 175° per 25 minuti.

Untitled-4

A cottura ultimata capovolgete il dolce e cospargetelo con abbondante zucchero a velo.

torta di albicocche 065 copy

Se preferite una torta più croccante all’esterno potrete posizionare le mezze albicocche con la parte tagliata rivolta verso l’alto, come da seguente immagini ottenute durante una preparazione successiva. Sono buonissime sia nell’una che nell’altra versione, quindi a voi la scelta! 

torta-albicocca-004torta-albicocca-018torta-albicocca-019 

Torta alle mandorle con glassa al cioccolato

torta-alle-mandorle-e-cioccLa torta alle mandorle con glassa al cioccolato è un delizioso dolce che si conserva molto bene per diversi giorni, e addirittura migliora nei giorni successivi, quindi lo consiglio a coloro che per ragioni di tempo preferiscono anticipare la preparazione del dolce che potrà essere riposto in frigo fino a poco prima di servirlo.

torta-mandorle-e-cioccolatIngredienti:

  • 4 uova
  • 240 gr. zucchero
  • 200 gr. burro ammorbidito
  • scorza grattugiata di un limone
  • 50 gr. fecola di patate
  • 60 gr. farina 00
  • mezza busta lievito per dolci
  • 130 gr. mandorle pelate e tritate
  • 3 cucchiai cacao amaro

Per la glassa:

  • 150 gr. cioccolato fondente
  • 30 gr. latte

Per la decorazione:

  • mandorle o scaglie di cioccolato

Montate a neve gli albumi delle 4 uova che aggiungerete all’impasto come ultimo ingrediente.

Lavorate a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, soffice e spumoso, incorporate nell’ordine: il burro ammorbidito, la buccia grattugiata di un limone non trattato, la fecola di patate, la farina mescolata al lievito, le mandorle tritate e ridotte quasi come farina, il cacao amaro e infine gli albumi montati a neve.

Trasferite l’impasto in una tortiera rivestita di carta forno (vi verrà in aiuto quando sformerete il dolce) e fate cuocere in forno 180° per circa 30/35 minuti. Accertatevi dell’avvenuta cottura infilzando nel dolce uno spiedino in legno che dovrà restare asciutto.

Preparate la glassa al cioccolato facendo fondere il cioccolato fondente in poco latte, per fare ciò potrete avvalervi del forno a microonde, pochi secondi alla volta, mescolando energicamente ad ogni intervallo fin quando il cioccolato si scioglie completamente.

Coprite interamente la torta alle mandorle con la glassa al cioccolato cercando di distribuirla uniformemente aiutandovi con una spatola, ed infine decorate a vostro piacere con mandorle o scaglie di cioccolato.

torta-mandorle-cioccolat0torta-mandorle-cioccolat01 torta-mandorle-cioccolat02 torta-mandorle-cioccolat03 torta-mandorle-cioccolat07 torta-mandorle-cioccolat08 torta-mandorle-cioccolat09

Muffin alle nocciole con glassa al cioccolato

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

Per affrontare con energia la giornata, una buona e sana colazione è quel che ci vuole! Con le dosi indicate otterrete 16 muffin che si conserveranno bene per più giorni mantenendo la loro fragranza.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

  • 160 gr. nocciole
  • 160 gr. farina 00
  • 160 gr. zucchero
  • 100 gr. burro ammorbidito
  • 2 uova
  • 1/2 busta lievito per dolci
  • 100 gr. cioccolato fondente

Come vi ho sempre consigliato, per evitare di dover ripulire le fruste, utilizzatele prima per montare gli albumi a neve, che terrete da parte per aggiungerli all’impasto solo alla fine.

Poi montate i tuorli insieme allo zucchero aggiungendo in ordine: il burro ammorbidito vicino a una fonte di calore (o per qualche istante nel forno a microonde), la farina, le nocciole frullate e ridotte in polvere grossolana, il lievito, e da ultimo incorporerete gli albumi montati a neve. 

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

Distribuite l’impasto nei pirottini di carta inseriti in supporti rigidi (io utilizzo i contenitori monoporzione in alluminio), e passateli in forno 180° per 30 minuti circa. 

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria ( oppure nel forno a microonde facendo molta attenzione a non farlo riscaldare troppo), e distribuitelo sui muffin decorandoli con una nocciola al centro che resterà bloccata dal cioccolato appena questo si indurirà raffreddandosi.

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,dolci,ricette muffin,ricette con nocciole,ricette con cioccolato,dolci casalinghi,ricetta fotografata,

Crostata di albicocche

crostata albic

Per iniziare a smaltire la mia marmellata di albicocche, ho preparato in pochissimo tempo una crostata dal gusto eccezionale che è andata subito a ruba.

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

Ingredienti:

150 gr farina 00

60 gr. zucchero

80 gr burro

1 uovo

marmellata di albicocche

 

Impastate la pasta frolla con farina, zucchero, burro ammorbidito e l’uovo fino ad ottenere un impasto liscio e compatto che coprirete con pellicola e lascerete riposare in frigo per 30 minuti.

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

Stendete la pasta frolla (tenetene da parte un poco per la decorazione) sul fondo di una tortiera rialzando i bordi e ditribuite la marmellata. Con la pasta frolla rimasta create una griglia sulla superficie della crostata.

Passate la crostata in forno per la cottura a 170° fin quando la pasta frolla assumerà un caldo aspetto dorato.

Lasciatela raffreddare prima di servirla.  

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,