Filetto di maiale al vermouth

filetto-al-vermout-034

Il filetto di maiale è un ottimo secondo piatto gustoso e gradevole al palato pur nella semplicità della sua preparazione.

Ingredienti:

  • 1 filetto di maiale
  • 3 cipolle
  • olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere vermouth
  • 1 dado per brodo

filetto-al-vermout-023

Affettate le cipolle e lasciatele ammorbidire in un tegame con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Rosolate il filetto di maiale nello stesso tegame insieme alla cipolla e poi irrorate con il vermouth lasciando evaporare la parte alcolica a fiamma vivace.

Preparate il brodo con il dado e utilizzatelo per aggiungerlo poco alla volta fino a completare la cottura del filetto di maiale. 

A fine cottura affettate il filetto di maiale a fette piuttosto spesse sulle quali cospargerete il fondo di cottura.

filetto-al-vermout-024 filetto-al-vermout-025 filetto-al-vermout-027 filetto-al-vermout-031 filetto-al-vermout-034

Arrotolato di vitello con salsiccia e finocchietto

arrosto--022

L’arrotolato di vitello con salsiccia e finocchietto è un’ottima pietanza adatta a essere servita in un pranzo importante. Il finocchietto selvatico conferisce alla preparazione un gusto tipicamente e gradevolmente mediterraneo.

Ingredienti:

  • 1 Kg. carne vitello in unica fetta
  • 1 frittata di 3 uova e parmigiano
  • finocchietto selvatico pulito e tritato
  • 120 gr. provolone dolce
  • 300 gr. salsiccia sbriciolata
  • vino bianco

arrosto--03

Stendete la fetta di carne battendola per appiattirla se occorre, adagiate su di essa la frittata preparata con 3 uova, sale e parmigiano.

arrosto--04Tritate il finocchietto selvatico e distribuitelo sulla frittata,

arrosto--05

tagliate a strisce il provolone dolce e sovrapponetelo agli altri ingredienti.

arrosto--06Infine distribuite su tutta la superficie la salsiccia sbriciolata.

arrosto--07

Arrotolate con cura la carne stringendo man mano affinché fuoriesca l’aria che comprometterebbe la compattezza delle fette che a cottura ultimata andrete a tagliare.

arrosto--08

Legate l’arrotolato con spago per alimenti.arrosto--09

In un tegame con poco olio sigillate l’arrotolato dorandolo leggermente da ogni parte.

arrosto--010 arrosto--011

Versate nel tegame del vino bianco facendolo in parte evaporare a fiamma vivace.

arrosto--013

Proseguite la cottura a tegame coperto e fiamma bassa per circa un’ora rigirandolo a metà cottura.

arrosto--014

Quando l’arrotolato di vitello avrà raggiunto un bel colore intenso spegnete la fiamma e lasciatelo raffreddare.

arrosto--015

Eliminate lo spago e tagliate l’arrotolato a fette piuttosto spesse.

arrosto--019 arrosto--020

Sistemate le fette su piatto da portata e servitele con contorno di patate al forno.

arrosto--022 arrosto--023

 

Minestra zucchina lunga

 zucchina-lunga-e-tenerumi

minestra-zucchina-lunga-41

La minestra di zucchina lunga è una minestra estiva da servire fredda o tiepida, proprio perché la produzione di questa qualità di zucchine si ottiene solo nel periodo estivo.

E’ una pianta generosa che oltre alle zucchine ci regala le foglie, in Sicilia chiamate tenerumi, che come da ricetta sono una vera delizia da gustare sia da sole che unite alla pasta.

Per questa ricetta occorrono i seguenti ingredienti:

1 zucchina lunga
2 patate
1 grossa cipolla
400 gr. pomodoro a pezzetti (fresco o in scatola)
basilico
olio extravergine di oliva

minestra-zucchina-lunga-4

Raschiate la buccia della zucchina,

minestra-zucchina-lunga

pelate le patate e riducete il tutto a tocchetti piuttosto regolari. Tritate la cipolla e versatela in un tegame a rosolare con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

minestra-zucchina-lunga-5

minestra-zucchina-lunga-7

minestra-zucchina-lunga-8

minestra-zucchina-lunga-9

minestra-zucchina-lunga-10

Appena la cipolla si ammorbidisce versate nel tegame le patate e a seguire le zucchine, la polpa di pomodoro e il sale occorrente, quindi dopo aver mescolato bene il tutto fate proseguire la cottura in tegame coperto.

minestra-zucchina-lunga-14

minestra-zucchina-lunga-15

minestra-zucchina-lunga-18

minestra-zucchina-lunga-021A fine cottura aggiungete abbondante basilico fresco e parmigiano grattugiato.

Preparate la minestra di zucchina lunga in anticipo o aspettate che si intiepidisca prima di servirla.

minestra-zucchina-lunga-27

minestra-zucchina-lunga-28

minestra-zucchina-lunga-29

minestra-zucchina-lunga-40

Crostata di albicocche

crostata albic

Per iniziare a smaltire la mia marmellata di albicocche, ho preparato in pochissimo tempo una crostata dal gusto eccezionale che è andata subito a ruba.

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

Ingredienti:

150 gr farina 00

60 gr. zucchero

80 gr burro

1 uovo

marmellata di albicocche

 

Impastate la pasta frolla con farina, zucchero, burro ammorbidito e l’uovo fino ad ottenere un impasto liscio e compatto che coprirete con pellicola e lascerete riposare in frigo per 30 minuti.

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

Stendete la pasta frolla (tenetene da parte un poco per la decorazione) sul fondo di una tortiera rialzando i bordi e ditribuite la marmellata. Con la pasta frolla rimasta create una griglia sulla superficie della crostata.

Passate la crostata in forno per la cottura a 170° fin quando la pasta frolla assumerà un caldo aspetto dorato.

Lasciatela raffreddare prima di servirla.  

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

cucina,ricetta,ricette,crostate,marmellate,albicocche,ricetta fotografata,dolci,scuola di cucina,colazione,

Gratin di patate e zucchine

Un ricco piatto unico da preparare in anticipo adatto anche per una cena fredda. 

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

  • 400 gr. patate
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla rossa
  • 200 gr. mozzarella
  • 100 gr. prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • pepe nero
  • burro per ungere la teglia
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

 

Affettate sottilmente le patate, la zucchina e la cipolla.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

Ungete con burro (o olio) il fondo e le pareti della teglia e cospargeteli di pangrattato, adagiate un primo strato di patate e cipolla, salate e coprite con prosciutto cotto, fettine di mozzarella e parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

Sovrapponete uno strato di zucchine e cipolla, cospargete pepe nero e olio e poi ancora prosciutto, mozzarella e parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con fettine di mozzarella e scaglie di parmigiano che ricoprirete con abbondante pangrattato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Utilizzando un frullatore a immersione battete 2 uova con un ciuffo di prezzemolo e un poco di acqua e distribuite sulla superficie il composto ottenuto.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Passate la teglia in forno 180° per 30/40 minuti, iniziate la cottura coprendo il gratin con un foglio di alluminio che eliminerete per la doratura finale.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Aspettate che il gratin si intiepidisca prima di servirlo, sarà ottimo anche freddo.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Couscous alle verdure

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina,

Il couscous ben si presta ad una preparazione da presentare in un tavolo buffet in ogni stagione dell’anno. Trattandosi di ricetta vegetariana è ben apprezzata da molti. Vi propongo la nostra versione che potrete elaborare utilizzando le verdure di stagione.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina,

  • Couscous precotto
  • 1 melanzana
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva

 

Preparate il couscous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e tenetelo da parte.

Tagliate finemente la cipolla e a dadini tutte le altre verdure.

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucinacucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucinacucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina

In una capiente padella o in un tegame fate appassire la cipolla con 4 cucchiai di olio extravergine e poi aggiungete una verdura alla volta fino a esaurimento degli ingredienti, salate quanto basta e completate la cottura a tegame coperto mescolando spesso.

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucinacucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucinacucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucinacucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina

Raggiunta la cottura desiderata delle verdure, incorporate il cuscus preparato prima seguendo le istruzioni indicate nella confezione. Amalgamate il tutto con cura e lasciate riposare prima di servire affinché il cuscus possa assorbire bene i sapori delle verdure.

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta couscous,ricetta vegetariana,primi piatti,ricetta fotografata,cena fredda,scuola di cucina,

Zucchine spinose al forno

Le zucchine spinose sono talmente buone che condite semplicemente con poco sale e olio di oliva potete consumarle sia crude in insalata che cotte al forno nella maniera più semplice.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Ingredienti:

  • zucchine spinose
  • sale
  • olio extravergine di oliva

 

 

 

Sbucciate le zucchine, affettatele e adagiatele in una teglia da forno cospargendole di sale e irrorandole con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Passate in forno 180° la teglia con le zucchine, fin quando le zucchine acquisteranno un aspetto dorato.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Trasferitele su piatto da portata e servitele sia calde che fredde, saranno comunque buone.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti

Ti potrebbero interessare:

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasticucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasticucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti

Sformato zucchine e patate    Zucchine gratinate            Cotolette zucchine spinose

Torta di nocciole con glassa al cioccolato

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,dolci casalinghi 

Questo dolce nasce come torta di nocciole che ho voluto arricchire ricoprendola con glassa al cioccolato. Ne è venuta fuori una torta strepitosa molto soffice che vi consiglio di preparare.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,Ingredienti:

  • 200 gr. nocciole sgusciate
  • 250 gr. farina 00
  • 200 gr. zucchero
  • 150 burro ammorbidito
  • 3 uova
  • 100 gr. latte
  • 1 busta lievito per dolci

 

 

Tritate le nocciole fino a ridurle in polvere.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Montate dapprima le chiare d’uovo a neve ben soda e tenetele da parte, e poi i tuorli con lo zucchero.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Ammorbidite il burro vicino a una fonte di calore e unitelo ai tuorli già montati, poi incorporate il latte e la farina.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Unite le nocciole tritate e il lievito, e infine quando il composto sarà ben amalgamato (se occorre aggiungete del latte) unite le chiare montate a neve ben soda.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Versate tutto nella tortiera imburrata e passate in forno caldo per circa 40 minuti.

Per accertarvi che la torta sia cotta ricorrete al vecchio espediente dello stecchino di legno: se è asciutto dopo essere stato infilzato nella torta, la cottura è completa.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Lasciatela intiepidire e volendo potreste servirla semplicemente così.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Ho dato un tocco personale alla torta ricoprendola con 100 gr. di cioccolato fondente che ho sciolto con 30 gr. di burro su fuoco dolce.

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette torte,dolce con nocciole,dolce con cioccolato,ricetta fotografata passo passo,scuola di cucina,

Lonza di maiale con le prugne

 cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

Cosa preparare per il pranzo di Natale? E’ la domanda che in questo periodo ci poniamo frequentemente. Ieri ho voluto provare una nuova ricetta per testarne la validità e avendo ottenuto risultati molto soddisfacenti, penso proprio di riproporla durante le riunioni delle prossime feste perchè esula dalle solite scontate ricette.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale,

  • 1 Kg. lonza di maiale
  • 12 prugne secche denocciolate
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • aromi per arrosto
  • 1 dado per brodo
  • cognac

 

Ponete a macerare con il cognac le prugne denocciolate.

Forate al centro la lonza di maiale ed inserite all’interno le prugne sgocciolate, poi legatela con lo spago per alimenti.

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale,

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale,

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale,

Ponete in un recipiente la cipolla, le carote e il sedano affettati, e la lonza di maiale che cospargerete con un cucchiaio di aromi per arrosto. Irrorate il tutto con il cognac utilizzato per macerare le prugne, coprite con pellicola e fate macerare per diverse ore.

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natalecucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

Finito il tempo di macerazione, sigillate la carne da tutti i lati utilizzando una padella antiaderente su fuoco moderato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

In un tegame versate le verdure, la lonza, 2 foglie di alloro e iniziate la cottura che si protrarrà per un’ora e mezzo aggiungendo poco alla volta del brodo preparato con un dado gusto classico.

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

Finita la cottura estraete dalla pentola la lonza di maiale e appena avrà perso un po’ di calore affettatela posizionandola su piatto di portata e contornandola con le sue verdure.

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

cucina,ricetta,ricette,ricetta lonza di maiale,ricetta  fotografata,ricetta di carne,ricetta pranzo di natale

Sfoglia con spinaci e mozzarella

La pasta sfoglia è una vera bontà e utilizzando quella fresca che solitamente teniamo in frigo sarà facile soddisfare la nostra golosità con un minimo impegno. Oggi ho utilizzato ciò di cui disponevo tra frigo e freezer, e la torta salata ottenuta è andata subito a ruba.

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

 

Ingredienti:

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 250 gr. mozzarella
  • 600 gr.spinaci surgelati
  • 3 uova

 

 

Battete 3 uova e incorporate gli spinaci (lessati e poi ben strizzati) e le mozzarelle ridotte a dadini.

Stendete la pasta sfoglia su una teglia rivestita di carta forno, bucherellate la base di pasta sfoglia e versateci sopra il composto di uova, spinaci e mozzarella. Rigirate i bordi della pasta sfoglia verso l’interno.

Fate cuocere a 160° fin quando la pasta sfoglia assumerà il colore dorato.

Tagliate a spicchi la torta salata e servitela quasi subito.

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,torte salate,ricette con pasta sfoglia,ricetta spinaci e mozzarella,ricetta fotografata,scuola di cucina,