Ricette pesce spatola (pesce sciabola)

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Il pesce spatola è un pesce azzurro dal sapore delicato e molto gradevole. Ha un costo contenuto e si presta a diversi tipi di preparazione. Oggi vi proponiamo la realizzazione di un primo e un secondo piatto per 4 persone con un pesce di circa 1,3 Kg. Naturalmente è consigliabile facciate sfilettare il pesce spatola dal pescivendolo, facendovi incartare anche gli scarti (testa e scheletro) del pesce che utilizzerete per preparare un ottimo ragù.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,Ingredienti per i filetti panati al forno:

1 pesce spatola kg.1,3 circa

pangrattato

aromi per pesce

olio extravergine di oliva

 

 

 

Ingredienti per il ragù di pesce:

scarti pesce spatola sfilettato

400 gr. pomodori a pezzi

olive nere denocciolate

cipollette+1 spicchio aglio

peperoncino

capperi e prezzemolo

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Lavate in acqua e sale i filetti di pesce e poneteli ad asciugare su carta cucina, mescolate il pangrattato con un cucchiaio di aromi per pesce, quindi passate i filetti di pesce in olio e poi nel pangrattato e adagiateli su teglia rivestita con carta forno. Irrorate la superficie dei filetti con un filino di olio e fateli cuocere in forno 180° per 10 minuti, questo pesce richiede una cottura veloce.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Per la preparazione del ragù di spatola affettate tutti gli ingredienti e ponete in padella dapprima le cipollette e l’aglio intero (che eliminerete durante la cottura), poi i pezzetti di pomodoro (se disponete di pomodorini freschi sono da preferire),i capperi,il prezzemolo, le olive e il peperoncino.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Appena gli ingredienti si sono ben amalgamati aggiungete gli scarti del pesce e fate cuocere a tegame coperto.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

A cottura ultimata separate la polpa di pesce dalle spine operazione abbastanza semplice perchè le spine sono molto lunghe quindi facilmente eliminabili. Incorporate la polpa al sugo e condite gli spaghetti cotti al dente.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Servite gli spaghetti insieme a formaggio pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce azzurro,ricette pesce spatola,come preparare il pesce spatola,ricette fotografate,

Maccheroni caserecci con carciofi e pancetta

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate

La bontà dei carciofi rende ogni piatto appetitoso, in questo caso l’abbinamento con i maccheroni caserecci freschi e la pancetta offre un primo piatto particolarmente  gustoso e assolutamente da provare.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

Ingredienti:

  • 600 gr. maccheroni caserecci freschi
  • 5/6 carciofi
  • 4 cipollette
  • 200 gr. pancetta dolce a dadini
  • 1 noce di burro
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva

 

 

 Fate appassire le cipollette in 3 cucchiai di olio, aggiungete i cubetti di pancetta dolce e appena questa cambia colore unite i cuori di carciofi tagliati sottilmente. Fate cuocere a tegame coperto dopo aver aggiunto un mestolo di acqua. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

Lessate i maccheroni caserecci (preferibilmente freschi), scolateli e uneteli al condimento amalgamandoli a una noce di burro e al parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate,

Impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta casereccia,ricetta con carciofi,ricette fotografate

Pasta primaverile con fave fresche

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

Questo è il periodo migliore per le fave fresche che solitamente consumiamo crude insieme a salumi e formaggi. L’avere scoperto un formato di pasta trafilata al bronzo chiamato “forcelle” o “maltagliati”  prodotto dal pastificio siciliano Poiatti, ha ispirato la preparazione di questo primo piatto con le fave fresche. Un primo piatto leggero e gradevole, molto primaverile.

  

 

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

Ingredienti:

1 kg. fave

300 gr. pasta (forcelle/maltagliati)

4/5 cipollette

olio extravergine di oliva

60 gr. pecorino grattugiato

 

 

Affettate le cipollette e ponetele in un tegame insieme a 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Appena le cipolle si saranno appassite aggiungete le fave sgusciate e lasciate cuocere per circa 30 minuti aggiungendo il sale occorrente e 2 bicchieri di acqua o poco più da aggiungere durante la cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

Lessate la pasta, scolatela e amalgamatela alle fave e al pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette primavera,ricette con fave,primi piatti,ricette vegetariane,ricette fotografate

Tacchino e tagliatelle al ragù di funghi

tacchino tagliatelle

Poichè è buona norma consumare carni bianche, per apprezzare la carne di tacchino impariamo a renderla sempre più gradevole accostandola ad ingredienti vari. Ottimi risultati li abbiamo ottenuti con la ricetta che vi propongo.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

  • 400 gr. tagliatelle fresche
  • 1,4 kg. sovracoscia tacchino
  • 40 gr. funghi secchi
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 foglia sedano
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • 700 gr. pomodori piccadilly
  • 2 dadi per brodo classico
  • peperoncino
  • pecorino grattugiato

 

 Tenete in ammollo per un’ora i funghi secchi e poi sgocciolateli e riduceteli a pezzetti più piccoli, spezzettate i pomodorini, un poco di peperoncino e i dadi per brodo. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Fate appassire in padella, con 2 cucchiai di olio, un trito di carota, cipolla e sedano.

Aggiungete i pezzi di sovracoscia rigirateli da ogni lato per  sigillare la carne. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Incorporate i funghi e dopo qualche minuto irrorate con mezzo bicchiere di vino rosso che farete sfumare a fiamma vivace.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Dopo aver fatto sfumare il vino aggiungete i pomodorini e dopo averli ben incorporati fate cuocere a fiamma bassa e tegame coperto per un’ora.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Eliminate il coperchio e fate cuocere ancora per 10 minuti per far restringere il sugo.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Trasferite su piatto da portata la carne di tacchino e buona parte dei funghi che faranno da contorno, lasciando nel tegame il condimento per le tagliatelle.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Servite le tagliatelle cospargendole di pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricette tacchino,ricette con foto passo dopo passo,carni bianche,funghi secchi,

Fusilli con straccetti di carne e funghi misti

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Per evitare sprechi in cucina abbiamo realizzato questa ricetta utilizzando gli straccetti di carne ricavati il giorno prima da fettine di lonza di maiale che abbiamo modellato per ottenere delle cotolette di forma perfetta.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

  • 300 gr. fusilli
  • 60 gr. funghi misti secchi
  • 4 cipollette
  • 150 gr. straccetti carne di maiale
  • 400 gr. polpa di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • 1 dado per brodo classico

 

Dopo aver ammollato i funghi secchi tagliateli a pezzettini, poi fate appassire in padella le cipollette con 2 cucchiai di olio insieme agli straccetti di carne.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

Incorporate i funghi, un dado per brodo classico e qualche pezzetto di peperoncino, lasciate stufare per 5 minuti a tegame coperto.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

Aggiungete la polpa di pomodoro e completare la cottura a tegame coperto per15 minuti ancora.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

A fuoco spento incorporate un trito di aglio e prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Lessate i fusilli, scolateli e amalgamateli al condimento, serviteli accompagnandoli con formaggio grattugiato: parmigiano o pecorino per soddisfare le esigenze dei vostri ospitti.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Risotto con asparagi

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici, 

Con gli asparagi avuti in regalo oltre a preparare la frittata abbiamo ottenuto un risotto strepitoso seguendo la semplice ricetta che vi illustro.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

  • 250 gr. punte di asparagi
  • 360 gr. riso Basmati
  • 2 cipolle
  • 3 fettine lardo
  • 1 dado brodo vegetale
  • 1 noce di burro
  • 80 gr. parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva

 

Dopo aver pulito gli asparagi separando la parte tenera dai gambi più duri, utilizzate questi ultimi lessandoli in acqua non salata per ottenere il liquido in cui farete sciogliere un dado per brodo vegetale (l’immagine degli ingredienti erroneamente mostra la confezione di dadi classici), e che utilizzerete per la cottura del risotto.

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

Tritate le cipolle e fatele appassire con 2 cucchiai di olio extravergine, aggiungete gli asparagi tagliati a pezzettini (tenete da parte alcune punte per decorare alla fine i piatti), e le fettine sottili di lardo.

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

Dopo qualche minuto aggiungete il riso (ho usato il riso Basmati che cresce meno, se usate altra qualità di riso regolatevi col peso per 4 persone), seguitene la cottura integrando man mano il brodo già preparato.

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

Finita la cottura mantecate il risotto con una noce di burro e abbondante parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

Impiattate il risotto decorandolo con le tenere punte di asparagi messe da parte.

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

cucina,ricetta,ricette,ricette con asparagi,ricette risotti,ricette fotografate,asparagi selvatici,

Caserecci con ragù di triglie

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce, 

L’idea di preparare un ragù di triglie per condire della pasta casereccia l’abbiamo scopiazzata dopo averla gustata in un ristorante. I risultati ottenuti hanno confermato la capacità di Nicola di riuscire a realizzare qualunque ricetta rendendola ancora più buona. La presenza delle triglie in questo condimento ne garantisce l’assoluta bontà.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

  • 500 gr.pasta fresca (maccheroni)
  • 500 gr. triglie
  • 3 cipollotti
  • 350 gr. pomodori piccadilly
  • 1 cuore di sedano
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • olio

  

Eviscerate e squamate le triglie, e dopo averle lavate infarinate e asciugate, friggetele in olio caldo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Dopo aver separato la pelle sfilettate le triglie (facendo particolare attenzione all’eliminazione delle spine) e tenetele da parte.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Tagliate i pomodorini a filetti e preparate un trito di cipollotti, aglio, sedano e prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Trasferite il trito di verdure in padella con 2 cucchiai di olio, appena queste saranno appassite aggiungete i filetti di pomodoro e il sale occorrente.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Continuate la cottura del pomodoro per 5 minuti a tegame coperto,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

aggiungete le triglie sfilettate e amalgamateli bene al sughetto di pomodoro.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Cuocete la pasta in abbondante acqua e dopo averla scolata unitela al condimento insieme a un trito di prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Impiattate e servite subito questo ottimo primo piatto succulento.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Pennette con gamberi cozze e carciofi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Per realizzare questa ricetta abbiamo attinto alle nostre scorte di surgelati: gamberetti, cozze e carciofi. Il piatto ottenuto l’abbiamo  promosso a pieni voti e ve lo proponiamo convinti che avrà successo. Considerati gli ingredienti lo suggeriamo come piatto unico.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

  • 300 gr. pennette rigate
  • 250 gr. cozze surgelate
  • 250 gr. gamberetti sgusciati
  • 3 cuori di carciofi
  • 3 cipollotti di tropea
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

 

Affettate sottilmente i cipollotti e fateli appassire in padella con 2 cucchiai di olio.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Aggiungete i cuori di carciofi affettati molto sottili,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

le cozze

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

e i gamberetti freschi o già scongelati.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Dopo aver mescolato bene gli ingredienti in padella, aggiungete un trito di aglio e prezzemolo e spolverizzate con pepe nero.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Infine scolate le pennette cotte al dente e versatele in padella mescolandole dolcemente al condimento. Mantecate per un minuto e poi impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Spaghetti con gamberetti e pomodori pachino

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Un primo piatto che, per la quantità di gamberetti utilizzati, può costituire un soddisfacente e ottimo piatto unico di sicuro successo.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

  • 320 gr. spaghetti
  • 500 gr. gamberetti sgusciati
  • 3 cipollette
  • 4 pomodori pachino
  • prezzemolo
  • aglio
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

 

Tritate le cipollette fresche e fatele appassire in padella con 2 cucchiai di olio extravergine. Pelate e sminuzzate i pomodori (consiglio i pomodori pachino ricci per la dolcezza che li contraddistingue) e fateli appassire insieme alle cipolle. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Aggiungete i gamberetti (privi di testa e guscio, lavati in acqua salata e ben scolati) e fateli cuocere non più di 5 minuti.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Completate con un poco di pepe nero e un bel trito di prezzemolo e aglio.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Lessate gli spaghetti (cottura al dente), scolateli e uniteli al condimento tenendo la padella sul fuoco, amalgamate con delicatezza.

Impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Pasta con cavolo rosso e pancetta

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

Sicuramente da provare questa ottima ricetta con cavolo rosso delle cui qualità vi ho già parlato in una precedente ricetta.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

  • 300 gr. pasta (sedani rigati)
  • 600 gr. cavolo rosso
  • 100 gr. pancetta affumicata
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • 400 gr. polpa pomodoro
  • 1 grossa cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • pecorino grattugiato

 

 

Pulite e tritate la cipolla, fatela rosolare in un tegame insieme ai dadini di pancetta affumicata (o dolce se lo preferite) con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.   

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

Appena la cipolla si ammorbidisce e la pancetta raggiunge la caratteristica croccantezza, aggiungete il cavolo rosso tritato mescolando il tutto.

Dopo qualche minuto versate mezzo bicchiere di vino rosso che farete evaporare a fiamma vivace. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

Completate la cottura del cavolo rosso aggiungendo la polpa di pomodoro e aggiustando di sale.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

Lessate la pasta, scolatela e amalgamatela al condimento. Servitela con una bella manciata di pecorino grattugiato. 

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta cavolo rosso,ricetta fotografata,