Pasta funghi e speck

Pasta-funghi-speck-19La pasta con funghi e speck può essere preparata sia con funghi champignon, come in questo caso, o ancor meglio con funghi porcini o misti, il porro potrà essere sostituito da cipolla.

Ingredienti:

pasta-funghi-e-speck-002

  • 360 gr. pasta
  • 500 gr. funghi champignon
  • 1 porro
  • 100 gr. speck
  • 1/2 bicchiere vino
  • 400 gr. polpa pomodoro
  • 3 cucchiai olio extravergine
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio

 

Affettate il porro e ponetelo in un tegame  con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva,

pasta-funghi-e-speck-009 aggiungete lo speck tagliato a bastoncini e lasciate appassire il tuttopasta-funghi-e-speck-011 pasta-funghi-e-speck-014 Unite i funghi e lasciateli appassire ponendo un coperchio sul tegamepasta-funghi-e-speck-016 pasta-funghi-e-speck-018 Quando i funghi si saranno ridotti notevolmente di volume irrorateli con mezzo bicchiere di vino che farete evaporare a fiamma vivace.pasta-funghi-e-speck-022 Incorporate la polpa di pomodoro e completate la cottura.

pasta-funghi-e-speck-032A fine cottura incorporate un trito di aglio e prezzemolo. Lessate la pasta e amalgamatela al condimento così preparato.
pasta-funghi-e-speck-041 Impiattate la pasta funghi e speck cospargendola con pecorino grattugiato.Pasta-funghi-speck-17 Pasta-funghi-speck-19

Macco di piselli e finocchietto

macco-piselli-10

Nella tradizione siciliana quando si parla di macco solitamente si allude a quello di fave, il macco di piselli e finocchietto è meno conosciuto ma non ha nulla da invidiare a quello di fave. Pur essendo  una pietanza povera è ricca di gusto e particolarmente nutriente. Al macco di piselli solitamente si abbina lo spaghetto spezzettato, ma può essere utilizzato qualunque formato piccolo di pasta.

Ingredienti:

  • 500 gr. piselli secchi decorticati
  • 1 grossa cipolla
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 200 gr. spaghetti spezzettati
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero

Dovrete mettere in ammollo i piselli secchi decorticati per 10/12 ore prima di procedere alla cottura.

macco-piselli-1

macco-piselli-2

Affettate una grossa cipolla, tritate il finocchietto selvatico e riuniteli in una pentola insieme ai piselli ammollati, il sale occorrente e l’acqua fino a superare la superficie degli ingredienti. Procedete alla cottura che si protrarrà per 1 ora circa, fintanto che il tutto si trasforma in crema, per dimezzare il tempo di cottura ho preferito utilizzare la pentola a pressione.

macco-piselli-3

macco-piselli-4

macco-piselli-5

 

Quando i  piselli si saranno disfatti aggiungete gli spaghetti spezzettati e se necessario anche dell’acqua calda quel tanto che basta per raggiungere la giusta cremosità tenendo conto che il macco di piselli si solidifica man mano che si raffredda. Durante la cottura sarà necessario mescolare continuamente per evitare che il macco si attacchi sul fondo.

A fine cottura completate con del pepe nero e un filo di olio extravergine di oliva.

macco-piselli-6macco-piselli-7macco-piselli-9macco-piselli-10 Se la dose cucinata risulta abbondante si può versarlo in una teglia, appiattirlo e quando raffreddandosi si indurisce tagliarlo a bocconcini, infarinarlo e friggerlo.

macco-piselli-11

Fusilli con straccetti di carne e funghi misti

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Per evitare sprechi in cucina abbiamo realizzato questa ricetta utilizzando gli straccetti di carne ricavati il giorno prima da fettine di lonza di maiale che abbiamo modellato per ottenere delle cotolette di forma perfetta.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

  • 300 gr. fusilli
  • 60 gr. funghi misti secchi
  • 4 cipollette
  • 150 gr. straccetti carne di maiale
  • 400 gr. polpa di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • 1 dado per brodo classico

 

Dopo aver ammollato i funghi secchi tagliateli a pezzettini, poi fate appassire in padella le cipollette con 2 cucchiai di olio insieme agli straccetti di carne.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

Incorporate i funghi, un dado per brodo classico e qualche pezzetto di peperoncino, lasciate stufare per 5 minuti a tegame coperto.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina,

Aggiungete la polpa di pomodoro e completare la cottura a tegame coperto per15 minuti ancora.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

A fuoco spento incorporate un trito di aglio e prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Lessate i fusilli, scolateli e amalgamateli al condimento, serviteli accompagnandoli con formaggio grattugiato: parmigiano o pecorino per soddisfare le esigenze dei vostri ospitti.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucinacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette pasta,ricette fotografate,ricette cotto e mangiato,ricette di cucina

Pennette con gamberi cozze e carciofi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Per realizzare questa ricetta abbiamo attinto alle nostre scorte di surgelati: gamberetti, cozze e carciofi. Il piatto ottenuto l’abbiamo  promosso a pieni voti e ve lo proponiamo convinti che avrà successo. Considerati gli ingredienti lo suggeriamo come piatto unico.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

  • 300 gr. pennette rigate
  • 250 gr. cozze surgelate
  • 250 gr. gamberetti sgusciati
  • 3 cuori di carciofi
  • 3 cipollotti di tropea
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

 

Affettate sottilmente i cipollotti e fateli appassire in padella con 2 cucchiai di olio.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Aggiungete i cuori di carciofi affettati molto sottili,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

le cozze

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

e i gamberetti freschi o già scongelati.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Dopo aver mescolato bene gli ingredienti in padella, aggiungete un trito di aglio e prezzemolo e spolverizzate con pepe nero.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Infine scolate le pennette cotte al dente e versatele in padella mescolandole dolcemente al condimento. Mantecate per un minuto e poi impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette con carciofi,ricette con gamberi,ricette cozze,ricette footografate,

Fusilli radicchio gorgonzola e noci

Nella descrizione della ricetta indico 2 procedimenti che danno ottimi risultati. Gli stessi ingredienti danno l’idea della bontà di questo piatto. 

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana,

  • 350 gr. fusilli
  • 1 cespo radicchio
  • 2 cipollette
  • 3 noci
  • 100 gr. gorgonzola dolce
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

 

 

Pulite e tagliate a striscioline il radicchio e le cipollette, poneteli in padella con 2 cucchiai di olio. Appena il radicchio si ammorbidisce e cambia colore aggiungete le noci spezzettate.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana,cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

Lessate i fusilli e a questo punto potreste seguire due diversi procedimenti:

1) i fusilli cotti al punto desiderato vanno conditi in padella e amalgamati al radicchio, cipolletta e noci, con l’aggiunta di gorgonzola ridotto a dadini e parmigiano grattugiato. E’ questo il procedimento che preferisco, la pasta rimane più cremosa.

2) i fusilli lasciati a media cottura vanno conditi con il radicchio, la cipolletta e le noci, poi adagiati a strati in una pirofila imburrata coprendo ogni strato con il gorgonzola a dadini e il parmigiano grattugiato. Poi passati in forno 160° per 10/15 minuti. Questo procedimento è valido quando si vuol preparare in anticipo il primo piatto per passarlo in forno poco prima di servirlo.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italianacucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,radicchio,gorgonzola,noci,ricetta fotografata,ricetta cotto e mangiato,cucina italiana

Pasta alla trapanese

La pasta alla trapanese è una versione diversa dalla pasta alla carrettiera per la presenza delle mandorle, trattasi di 2 eccellenti ricette siciliane da preparare con pomodoro fresco, molto indicate nella preparazione di una cena fredda.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

  • 350 gr. pasta corta
  • 500 gr. pomodoro
  • abbondante basilico
  • 80 gr. mandorle pelate
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Pelate e private dei semi i pomodori, tagliateli a dadini e poi aggiungete molto basilico sminuzzato e le mandorle tritate grossolanamente. Condite con sale e olio extravergine, coprite il recipiente con pellicola e fate riposare il tutto per qualche ora.

Lessate la pasta e dopo averla ben scolata amalgamatela al condimento.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette siciliane,ricette fotografate,ricette estive,ricette buffet,piatti freddi

Spaghetti cozze e pomodorini

Una spaghettata insolita ma molto veloce da preparare? Ecco la nostra proposta!

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

  • 300 gr. spaghetti
  • 300 gr. cozze surgelate
  • 300 gr. pomodorini
  • aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva

 

In padella con 2 cucchiai di olio fate dorare 2 spicchi di aglio insieme a qualche pezzetto di peperoncino e un ciuffo di prezzemolo tritato.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e fateli appassire prima di incorporare le cozze scongelate.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Mescolate e lasciate sul fuoco ancora per un paio di minuti, quindi aggiungete un trito di prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Lessate gli spaghetti al dente, scolateli e amalgamateli alle cozze e pomodorini tenendo la padella sul fuoco per un minuto, servite gli spaghetti appena finita la cottura. 

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Pasta piselli e carciofi

Voglia di un primo piatto nutriente e leggero allo stesso tempo? Provate pure questa ottima ricetta mediterranea!  

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta,

Ingredienti:

  • 300 gr. pennette rigate
  • 400 gr. piselli (freschi o surgelati)
  • 4 cuori di carciofo
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • 1 dado per brodo vegetale
  • parmigiano grattugiato (facoltativo)

 

Affettate la cipolla e fatela imbiondire in padella con 2 cucchiai di olio.

Aggiungete i piselli e subito dopo i cuori di carciofo affettati sottilmente, che avrete tenuto a bagno in acqua acidulata con limone per non farli annerire.

Aggiungete acqua (quanto basta a ricoprire gli ingredienti) e un dado per brodo vegetale, e lasciate cuocere a tegame semicoperto per 20 minuti circa.

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta,

 cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pastacucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

Lessate a parte i sedani rigati e dopo averli ben scolati mescolateli al condimento di piselli e carciofi.

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

Servite subito,  preferibilmente insieme a parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette con carciofi,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette pasta

Farfalle gamberetti e cozze

 Un primo piatto da poter considerare piatto unico per l’abbondanza del suo condimento.

Ingredienti:cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

  • 300 gr. farfalle Barilla
  • 300 gr. cozze surgelate
  • 300 gr. gamberetti surgelati
  • farina
  • prezzemolo
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cipollette
  • olio extravergine di oliva
  • aromi per pesce

 

Scongelate le cozze e i gamberetti e poneteli ad asciugare su carta cucina.

Tritale lo spicchio di aglio, il prezzemolo e 2 cipollette.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

Infarinate cozze e gamberetti.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

Fate dorare le cipollette in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete 1 cucchiaino di aromi per pesce e poi gamberetti e cozze, lasciandoli imbiondire leggermente.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze,

Completate cospargendo il prezzemolo e l’aglio tritati.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze 

Lessate la pasta al dente e amalgamatela al condimento mantecandola a fuoco leggero per un minuto circa.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze

Impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con gamberi,ricette cozze

Fusilli cozze e carciofi

L’abbinamento di cozze e carciofi vi assicuro che è fantastico, nato dalla fantasia di Nicola che quando è davanti ai fornelli si dà da fare per sperimentare nuove ricette. 

Ingredienti:cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

  • 300 gr. fusilli
  • 300 gr. cozze surgelate
  • 4 cuori di carciofi (freschi o surgelati)
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino

 

Versate in padella 2 cucchiai di olio, 2 spicchi di aglio, il prezzemolo tritato e qualche pezzetto di peperoncino.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

Aggiungete i cuori di carciofi affettati sottilmente e lasciateli appassire.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

Appena i carciofi si saranno ammorbiditi, unite le cozze e mescolate dolcemente per un paio di minuti e alla fine eliminate gli spicchi di aglio dal condimento.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

Lessate i fusilli, scolateli e versateli in padella amalgamandoli al condimento di cozze e carciofi, insieme a un ciuffo di prezzemolo tritato al momento e, se di vostro gradimento, potrete aggiungere mezzo spicchio di aglio tritato.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

Mantecate mescolando dolcemente per un minuto, quindi impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricette fotografate,ricette con carciofi,ricette con cozze